14.9 C
Roma

L’olimpionico Klete Keller condannato per l’assalto a Capitol Hill

L’olimpionico Klete Keller, oro ad Atene 2004 e a Pechino 2008 nella 4x200sl, l’atleta che nel 2000 ad Atlanta tolse ad EmilianoBrambilla la soddisfazione della medaglia di bronzo per un centesimo, è stato condannati a sei mesi di domiciliari per l’assalto a Capitol Hill del 2021.

Il nuotatore ora 41enne dovrà sottostare anche a tre anni di libertà vigilata e dovrà svolgere 360 ore di servizi sociali per i fatti del 6 gennaio 2021, legati alla vittoria di Biden e alla sconfitta di Trump. La condanna nella serata di venerdì 1° dicembre dopo che Keller si era dichiarato colpevole “ostacolato il lavoro del Congresso” e aveva ammesso di aver partecipato all’assalto di Capitol Hill.

L’ex nuotatore rischiava fino a 27 mesi di carcere.

 

 

(3 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



ULTIME USCITE

Recent articles